Azienda

KF si trova radicata a Modena, città storica e universitaria nel centro dell’Emilia-Romagna, punto focale di snodo di grandi vie di comunicazione e di grandi realtà produttive e creative (Settore Auto: Ferrari, Maserati…e poi Ceramico, Meccanico, Fashion, Food & Beverage)

KF, nasce nel 1996 da un gruppo di persone con ampia esperienza nel mondo elettronico e industriale; per questi motivi, importanti produttori a livello mondiale, quali ad esempio Citizen, JCM, Mean Well, Asahi Seiko ed altri ancora, hanno affidato a KF la distribuzione dei loro prodotti in Italia, in certi casi con accordi di esclusiva.

La crescita degli anni successivi ha permesso a KF di insediarsi nel 2001 nel suo stabilimento di proprietà di 1000mq dove, unitamente alle acquisizioni di quote aziendali in strategici settori affini, ha iniziato a sviluppare prodotti di proprio design e con propria “innovation & technology”.

KF riprende i valori dei propri luoghi d’origine e li proietta verso il futuro, guardando verso l’innovazione come chiave del proprio successo.

over
0
100
K

Monitors
(with and w/o PC) produced so far

0
21

Years
of experience in electronics

0
12

People in H.Q
2 in R&D Modena + 2 Shenzhen

0
6.3
M

Revenue in 2017
(KF’s H.Q. Only)

0
3

Production sites
Modena – Ivrea – Shenzhen

0
15

Years
focused on quality ISO9001

KF è l’acronimo di “KEY TO THE FUTURE” e sottolinea la principale caratteristica della società fin dalla sua fondazione. Il nostro Pay Off “YOUR IDEAS OUR NEXT CHALLENGE” è il nostro focus ed attività quotidiana, per soddisfare le necessità ed idee dei nostri clienti a 360° grazie anche alle soluzioni con i nostri partner fornitori.

La nostra filosofia è sempre quella di stabilire una partnership con entrambi, clienti e fornitori. Crediamo che la nostra “key to the future” sia di mettere il cliente al centro ed offrirgli l’attenzione e l’assistenza richiesta, costruendo un rapporto vincente nelle due direzioni, così che potrerà valore aggiuntivo ed alta qualità prima e dopo la vendita.

In base all’art. 3-quater co. 2 del DL 14.12.2018 n. 135 (conv. L. 11.2.2019 n. 12), c.d. “decreto semplificazioni”, per gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis contenuti nel Registro nazionale di cui all’art. 52 della L. 24.12.2012 n. 234, la registrazione degli aiuti individuali nel predetto sistema, assolve gli obblighi di pubblicazione posti a carico delle imprese beneficiarie dall’art. 1 co. 125 della L. 124/2017. La Società rinvia pertanto alla consultazione del Registro nazionale degli aiuti di Stato (link: https://www.rna.gov.it/sites/PortaleRNA/it_IT/trasparenza) per l’identificazione degli aiuti di Stato o di aiuti in regime c.d. “de minimis” ricevuti.